Salite del Verbano - Alpe Pala

Dati generali

Difficoltà: media difficoltà

Lunghezza: 7 km 
Pendenza media: 8.1% 
Pendenza massima: 12% 
Dislivello: 570 m  
AR da Verbania Pallanza (piazzale Villa Taranto):

25 km 
Rapporto consigliato: 34/22

 

Punto Convalida

Alpe Pala 
Albergo Ristorante “La Baita” 
Indirizzo: Via Alpe Pala 2 
Telefono: 0323 494133
Chiuso martedì • Orario: 9,00-20,00.

 

alpe-pala

Altimetria

alt00004

 

 

GPS Scarica tracciato GPS PDF Scarica scheda PDF

 


Presentazione salita

La salita inizia alla rotonda di Trobaso-Bieno. Con un tranquillo 34/22 si sale verso Cambiasca. Ingresso del paese, Chiesa Madonna del Popolo sulla dx, 50 m, svolta a dx, 150 m incrocio per Miazzina e Valle Intrasca. Si prende a sx e poi a dx per l’Eremo. Nel primo tratto, sino a Comero, la salita è alquanto impegnativa, non a caso si marcia intorno al 10%; poi si fa più abbordabile con lunghi rettilinei (favolosi in discesa!) e ampie curve. Dopo circa 5 km si arriva all’Eremo di Miazzina, famoso centro sanitario, dove molte persone meno fortunate di noi trovano assistenza, ma soprattutto aria salubre per i loro polmoni. Altri 700 m e si entra nel centro abitato di Miazzina. Nella piazzetta sulla dx c’è una fontanella per dissetarsi. Dopo di che si prosegue verso la chiesa; qui giunti si svolta a dx (c’è tanto di cartello stradale). Da qui al punto di convalida sono esattamente 1,6 km e sono quelli che hanno fatto assegnare il bollino verde a questa salita, con una pendenza media del 9%, che raggiunge il 12% negli ultimi 500 m. Usciti dall’abitato di Miazzina si pedala ai margini di un bel parco, per addentrarsi subito dopo nel bosco. Se può consolare, l’ombra d’estate è garantita... ma senza esagerare; infatti non appena s’intravvedono delle case il bosco finisce e con lui anche l’ombra, per riapparire poi negli ultimi 300 m della nostra fatica. Ma ormai è fatta! Giunti al piazzale dell’Alpe Pala c’è la “Baita” che ci aspetta... con certi manicaretti da appagare anche il più esigente dei buongustai. Giunti al termine della salita ufficiale, per chi avesse ancora fiato e forza, informiamo dell’esistenza di un ultimo tratto, di circa 1,6 km (quello che porta alla Cappella Fina, a quota 1101 m slm), che rappresenta la classica ciliegina sulla torta: provare per credere! PS Se non montate almeno un 39/23 o superiore non provateci nemmeno... ne andrebbe di mezzo il vostro stato fisico e mentale.

 

 

La mappa

 

Video di Marco Cristina

I nostri sponsor

Copyright © 2017 | .::. Le salite del VCO .::. Tutti i diritti riservati
Credits: Editmedia srl editoria e comunicazione - Via De Angeli 73, 28887 Omegna (VB), tel. 0323 887111, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Proprietà: Ver-Bike - Le Salite del VCO - C.so Europa 64/F, 28922 Verbania (VB) - P.IVA 01810030039