Salite del Verbano - Gignese

Dati Generali

Difficoltà: facile 

Lunghezza: 8.7 km 
Pendenza media: 5.4% 
Pendenza massima: 14% 
Dislivello: 474 m 
AR da Verbania : 50 km 
Rapporto consigliato: 34/18

 



Punto Convalida

Gignese 
Bar “Il Circolino” 
Indirizzo: Via Regina Margherita, 1
Telefono: 392 9890236
Chiuso Lunedì (solo a Maggio e a Settembre)
• Orario: 9,00-20,00 

 

Gignese

 Altimetria

 


GPS Scarica tracciato GPS PDF Scarica scheda PDF

 

 

Breve presentazione

Stresa, perla del Lago Maggiore. Quale migliore occasione per ammirarla dall’alto salendo verso Gignese!?! Si parte dal lungolago, SS33, passando davanti al Grand Hotel des Iles Borromees per imboccare via Duchessa di Genova e prendere la SP32, la stessa che collega alla A26. Avanti 300 m, semaforo, svolta a sx per via G. Carducci e via Binda. Qui iniziano i primi tornanti sempre all’interno dell’abitato. Salendo si ha modo di contemplare le bellezze del golfo borromaico, in un intenso gioco cromatico in cui predominano il blu e il verde. Attraversate le frazioni di Binda e Vedasco, si entra in un ombreggiante bosco, che, in certi giorni d’estate, rappresenta un piacevole riparo dal solleone. All’uscita dal bosco c’è il bivio che, sulla sx, porta all’imbocco autostradale. Si prosegue verso dx con due ampi curvoni che immettono di nuovo nel bosco, per sbucare poi nel piccolo paese di Vezzo. Fino ad ora i km percorsi sono poco più di 6, lungo un pendio che raramente sfiora l’8% di pendenza massima. Un piacevole falsopiano porta a lambire il centro storico di Vezzo sino a condurci ai piedi di una bella rampetta di 300 m, dove il ciclocomputer arriva a segnare 14% di pendenza massima. È il tratto più duro dell’intera salita, quello che termina più o meno in prossimità del bivio per Levo. Proseguendo diritti, la salita si fa decisamente più abbordabile, sino ad arrivare al senso unico che passa per il bosco e termina in prossimità del Golf Club Alpino di Stresa. La meta è ormai prossima; manca solo un breve tratto pianeggiante seguito da una leggera salita con passaggio davanti al rinomato Museo dell’Ombrello. Quindi, lambendo la chiesa patronale, si arriva nella piazza principale di Gignese, luogo prediletto dai numerosi villeggianti che da sempre animano nella bella stagione la ridente località alle pendici del Mottarone.

 

 

La mappa

I nostri sponsor

Copyright © 2017 | .::. Le salite del VCO .::. Tutti i diritti riservati
Credits: Editmedia srl editoria e comunicazione - Via De Angeli 73, 28887 Omegna (VB), tel. 0323 887111, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Proprietà: Ver-Bike - Le Salite del VCO - C.so Europa 64/F, 28922 Verbania (VB) - P.IVA 01810030039